Il Direct Method è la soluzione ideale per chi vuole imparare a parlare le lingue in tempi brevi.

Esigenze di lavoro, studio, o viaggio richiedono spesso un programma che ottimizzi al meglio il tempo a disposizione dello studente, con il massimo dei risultati possibili.

Molti metodi tradizionali insegnano le lingue attraverso l’uso della logica e l’analisi, utilizzando la parte sinistra del cervello, la parte adibita a tali funzioni; in questi casi l’apprendimento linguistico è trattato come materia accademica, richiedendo la memorizzazione di regole con poca pratica diretta.

Il Direct Method utilizza la conversazione organizzata permettendo la pratica “dal vivo” del parlato e dell’ascolto.

Attraverso l’esercizio neuromuscolare del parlato e la pratica della comprensione proveniente da un feedback costante dell’insegnante, il metodo sfrutta la parte destra del cervello, la parte adibita all’uso delle lingue.

Il Direct Method prevede lezioni svolte esclusivamente in lingua e richiede l’utilizzo della stessa a velocità di conversazione: lo studente assimila ascoltando e parlando con l’insegnante.

Tutto ciò che si impara e si mette in pratica da subito oralmente verrà poi ritrovato in un testo da studiare, e ripetuto nel corso delle lezioni successive permettendo così la memorizzazione a lungo termine della materia.

Ogni lezione include una sezione di lettura e una di dettato per il potenziamento continuo delle capacità di lettura e scrittura.

 

PERCHE’ IL METODO DIRETTO?

Perché è stato creato per sviluppare la comprensione, l’abilità e la rapidità di linguaggio.

Il format domanda-risposta della lezione garantisce la partecipazione attiva di ogni studente.

L’insegnante tiene la lezione ad un ritmo costante e naturale, come è il linguaggio parlato.