COME SCRIVERE UN BUON CURRICULUM IN TEDESCO

Partendo dal presupposto che per andare a lavorare in Germania una persona deve, innanzitutto, conoscere il tedesco base, vogliamo dare qualche consiglio utile per aumentare le possibilità di ottenere un colloquio. Come in Italia, anche in Germania le aziende ricevono decine o addirittura centinaia di curriculum per una posizione lavorativa, come riuscire quindi a farsi notare?

La prima cosa da seguire è la STRUTTURA.

Per lavorare in Germania il cv deve essere impostato in questo modo (altrimenti si va incontro all’esclusione senza nemmeno verificare i requisiti del candidato):

  • dati personali
  • esperienze professionali
  • formazione
  • tirocini e volontariato
  • competenze linguistiche e informatiche
  • hobby e interessi (solo in certi casi)
  • luogo, data e firma

Il cv tedesco non prevede l’inserimento della clausola del trattamento dei dati come in Italia.

NON DEVONO ESSERE INSERITE nel curriculum ma possono essere incluse nella lettera di presentazione allegata:

  • capacità e competenze personali
  • informazioni non rilevanti per l’assunzione (ho seguito con corso di yoga)
  • proposte di stipendio (solo se espressamente richiesto dall’annuncio di lavoro, questo dettaglio andrà inserito nella lettera di presentazione)
  • informazioni sulla famiglia (madre: avvocato, per esempio)
  • tendenze politiche o religiose.

CI SONO DEGLI ERRORI COMUNI CHE BISOGNA EVITARE:

  • in Germania non è utilizzato il CV formato europeo;
  • è necessario allegare sempre una Bewerbung cioè un piccolo fascicolo composto da tre documenti: il Lebenslauf, cioè il curriculum; l’Anschreiben, la lettera di presentazione; gli Zeugnisse, ovvero tutti i diplomi, i certificati e le lettere di referenza ottenute da precedenti lavori.

In Germania presentare il solo curriculum viene visto come una sorta di disinteresse verso l’offerta per cui ci si candida e, di conseguenza, le possibilità di essere ricontattati per un colloquio calano drasticamente.

Prima di andare a lavorare in Germania, però, serve innanzitutto conoscere il tedesco. Iscrivetevi ai nostri corsi!